make it three

Top 3 libri con ambientazioni preferite

Una delle rubriche che più preferivo agli albori del blog era la Top Ten Tuesday, tuttavia al momento trovo il dover stilare una Top10 troppo impegnativo… Che volete farci sono una persona pigra! 🙃 Quindi perché non trasformare la Top 10 in una Top 3? 

Il tema che ho scelto questa settimana è

Top 3 libri con ambientazioni preferite

1.

Per quanto, a conti fatti, io non sia una grande fan della storia di Tolkien non posso non restare ammaliata dalla bellezza del luogo in cui si svolgono gli eventi!
2.

Subisco sempre il fascino delle ambientazioni simil rinascimentali, e il mondo delineato da Lynch ne Gli inganni di Locke Lamora non è stato da meno. Lynch ha unito elementi prettamente veneziani donano loro un tocco in più con elementi fantasy come l'”alieno” vetrantico.
3.
Sebbene sia ormai diventato un pò retrò, il mio amore per l’urban fantasy non si è ancora attenuato, per questo un dei miei urban fantasy preferiti resterà la serie Fever di Karen Marie Moning, ambientata a Dublino.
Quali sono le vostre ambientazioni preferite?

Nym

Scritto da
Nymeria

Leggere è una necessità

5 commenti su “Top 3 libri con ambientazioni preferite

  1. Purtroppo tra queste ambientazioni ho avuto modo di conoscere solamente quelle di Tolkien, ma spero di recuperare presto anche le altre! In particolar modo mi hai incuriosito con la serie "Fever"; sembra molto interessante ^^

  2. Direi che dipende dai punti di vista, immagino. Sicuramente è molto lontana dal modello di capitale europea occidentale a cui siamo abituati: è piccola e sa tando di città di provincia, nonostante la forte presenza internazionale; riflette, inoltre, la personalità degli irlandesi che la hanno plasmata, vestendosi di una perenne malinconia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.