5 cose che

Cinque cose che #29: 5 personaggi letterari che non vorrei mai avere come nemici

In giro per i vostri blog ho trovato questa rubrica davvero carina - lo sapete che ho un'amore per le liste - e ho deciso di partecipare anche io. La rubrica è stata ideata dalle ragazze di Libri per due, e può prendervi parte chiunque. 🐝

In giro per i vostri blog ho trovato questa rubrica davvero carina – lo sapete che ho un’amore per le liste – e ho deciso di partecipare anche io.
La rubrica è stata ideata dalle ragazze di Libri per due, e può prendervi parte chiunque. 🐝

Recupero oggi il post che avrei dovuto pubblicare venerdì scorso… Ops. 😅
5 personaggi letterari che non vorrei mai avere come nemici

1.
Yennefer di Vengerberg è uno dei personaggi principali di The Witcher. Bella e potente, mi da l’idea di una persona in grado di serbare rancore per secoli… sarebbe un vero guai inimicarsela. 😱
(Sì, sono in fissa con The Witcher…)
2.
La cosa che dovrebbe spaventare tutti è finire come vittime di uno dei suoi raggiri… Intelletto sopraffino e mente criminale.
3.

La serie The Others (inedita in Italia) di Anne Bishop si base su un presupposto semplice ma di effetto. Cosa sarebbe successo se gli umani non fossero stati gli unici esseri intelligenti di questo mondo? In questa serie, gli umani tentano di (soprav)vivere in modo pacifico con queste creature antropromorfe che è meglio non fare arrabbiare.

4.
Jerico Barrons non è un semplice “libraio”, lui e il suo branco di amici sono persone disposte a tutto pur di ottenere ciò che vogliono, non si fermerebbero davanti a nulla… dico solo che non vorrei mai trovarmi sul loro cammino!
5.

Diciamolo chiaro è tondo, Cercei è fuori di testa. Chi mai vorrebbe averla come nemica?
Avete anche voi dei libri da consigliarmi perfetti per questa stagione?
Nym
Scritto da
Nymeria

Leggere è una necessità

2 commenti su “Cinque cose che #29: 5 personaggi letterari che non vorrei mai avere come nemici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.