top ten tuesday

Top Ten Tuesday #8: Book Resolutions/Goals

Top Ten Tuesday è una rubrica creata da The Broke and the Bookish nel 2010 e poi spostata su That Artsy Reader Girl nel 2018. Nasce da un’amore per le liste, un amore per i libri, e dal desiderio di far conoscere tra loro gli amanti dei libri.

Il tema della settimana è un freebie, questo significa che ognuno può scegliere il proprio tema! Dato che siamo abbondantemente al giro di boa del 2020 ho pensato di fare un Book Resolutions/Goals e darmi degli obiettivi da raggiungere prima della fine del mondo 2020.

Iniziamo!
1. 
Completare la challenge che ho impostato su goodreads. Ovvero leggere 20 libri. Sono a quota 10, e goodreads mi mette ansia dicendomi che sono indietro di un libro rispetto alla tabella di marcia. 
2. 
Cercare di leggere almeno altri 3 libri dalla mia DivoratoriSummerReadingChallenge… La vedo dura.
3. 
Smettere di comprare libri in modo compulsivo. Posso farcela, in realtà rispetto al passato sono diventata una santa ma è buona norma ricordarmelo.
4. 
Posso comprare un nuovo libro solo dopo averne finito un altro. Questa è pura utopia, mi sono messa a ridere mentre scrivevo questo punto… ma chissà forse riesco a stupire anche me stessa.
5. 
Recuperare tutti i miei libri che sono ancora in casa di mia madre.
6. 
Di conseguenza, riuscire a sistemare i libri recuperati.
7. 
Forse andava prima del 6… comprare delle librerie in cui sistemare i libri recuperati. XD
8. 
Continuare a prendermi cura del mio piccolo angolino della blogosfera.
9. 
Comprare più libri in italiano invece che in inglese. 
10. 
Dedicarmi a qualche rilettura.
Condividete alcuni dei miei obiettivi? Pensate possa farcela?
Fatemelo sapere nei commenti!
Nym
Scritto da
Nymeria

Leggere è una necessità

4 commenti su “Top Ten Tuesday #8: Book Resolutions/Goals

  1. Sono punti che condivido anche io. Sullo smettere di comprare libri in modo compulsivo, mi ha aiutato molto andare a vivere da sola e dover far quadrare tutti i conti col mio stipendio (╥﹏╥)
    Quanto al prendere un libro nuovo solo dopo averne finito uno vecchio… io mi trovo meglio mettendo da parte 1 € ogni volta che ne finisco uno, e poi compro qualcosa con quello che viene fuori. In effetti è un barattolo dove aggiungo anche il ricavato dei libri venduti, quando non ho spese noiose e responsabili come il cesto della biancheria sporca, o l'olio della macchina che decide di finire (≖_≖ )

  2. Ciao Nym! Che traccia interessante la tua! E diciamo che ne condivido buona parte! Anche io voglio assolutamente completare la mia Reading Challenge di Goodreads e per ora sono piuttosto indietro, dato che nella prima metà dell'anno ho letto poco poco… ma conto di recuperare molte letture quest'estate! E anch'io ho partecipando alla Challenge del blog Divoratori di libri, ma ancora devo iniziare a leggerli! Ma sono fiduciosa, alcuni sono già nella mia TBR delle prossime settimane!
    Per gli acquisti… beh aiuto! Ma a mia discolpa dico che ultimamente sto prendendo quasi solo libri all'usato o con grandi sconti, in modo da prenderne di più senza però spendere un patrimonio! O nel caso ricorro agli ebook! 😂

  3. Santo cielo, questa cosa del barattolo non so se riuscirei a farla! Dovrei leggere 20 libri prima di poterne comprare un altro o_o
    Se ci riesco allora hai poteri oltre ogni immaginazione!

  4. In bocca al lupo per entrambe le challenge allora! 😀

    Non ho ancora mai preso libri sull'usato, sinceramente in città da me non credo nemmeno ci sia un negozio che vende libri usati. 🙁
    Dovrei provare libraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.