meme, throwback monday

Throwback monday #2 consigli libreschi

Dall’ultima volta che ho messo da parte a questo mio angolino letterario non ho mai smesso di leggere. Certo non si può dire che i ritmi abbiano eguagliato quelli del passato però non ho smesso di amare i libri e soprattuto le emozioni che sanno suscitare in ognuno di noi.

Per questo volevo ripercorrere insieme a voi alcune delle mie letture passate. Chissà che non scoviate qualche titolo interessante da poter aggiungere alla vostra lista dei desideri (che sono sicura sia almeno lunga quanto la mia).
Questo lunedì vi consiglio 3 libri fantasy. :3
Adoro Holly Black, vi consiglierei di leggere un suo libro a occhi chiusi. Per questo non posso che consigliarvi di leggere The Cruel Prince, anche se, a mio avviso, rispetto agli altri suoi libri si colloca in una fascia di età più bassa del solito ma pur sempre apprezzabile anche da chi è più grandicello.
Ho amato Il Sognatore (idem il suo seguito, La musa degli incubi), della talentuosa Laini Taylor (La Chimera di Praga vi dice nulla?). 
Anche Fidanzanti dell’inverno, primo di una serie francese è un libro che mi sento di consigliavi. Per certi versi mi ha fatto riprovare le emozioni che sentì la prima volta che lessi Harry Potter. 
Vi ho incuriosito? Conoscevate questi libri?
Nym
Scritto da
Nymeria

Leggere è una necessità

4 commenti su “Throwback monday #2 consigli libreschi

  1. The Cruel Prince l'ho divorato in un giorno xD Ora ho iniziato Fidanzati dell'Inverno e Il Sognatore sarà sicuramente uno dei prossimi, quindi non posso che apprezzare questi tuoi consigli! ;D

  2. Purtroppo non ho ancora avuto modo di leggere le serie che hai menzionato, ma sono tutte in tbr praticamente da secoli! Spero di riuscire presto a recuperarle, ne ho sentito parlare talmente tanto che la curiosità ormai è alle stelle ahah

  3. In questi casi è sempre un boomerang iniziare libri con le aspettative alle stelle. In questi casi è sempre bene aspettare che le acque si calmino e leggerli in tranquillità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.