5 cose che

5 cose che: cinque libri migliori letti nel 2020

In giro per i vostri blog ho trovato questa rubrica davvero carina - lo sapete che ho un'amore per le liste - e ho deciso di partecipare anche io. La rubrica è stata ideata dalle ragazze di Libri per due, e può prendervi parte chiunque. 🐝

In giro per i vostri blog ho trovato questa rubrica davvero carina – lo sapete che ho un’amore per le liste – e ho deciso di partecipare anche io.
La rubrica è stata ideata dalle ragazze di Libri per due, e può prendervi parte chiunque. 🐝

Non mi sembra vero di essere arrivati alla fine dell’ennesima settimana di 💩.
Siamo finalmente tornati in ufficio dallo smart working. Dico finalmente perché almeno così prendo un pò di aria fresca nel tragitto casa-lavoro ma è davvero dura… inizio ad essere molto stanca di questa situazione. Ma scacciamo i pensieri felici dedicandoci al nuovo appuntamento di questa rubrica.
5 libri migliori letti nel 2020

1.

Penso che ormai anche i muri abbiano capito quando la storia di Locke Lamora e dei suoi Bastardi Galantuomini mi sia piaciuta. Spero che Lynch si decida a pubblicare presto il quarto libro.

2.
E pensare che avevo questo libro da anni e non mi ero mai decisa ad iniziarlo. Il realismo magico della Walton mi ha stregato e sono tanto contenta di avere il cartaceo di un libro ormai introvabile. Comunque il titolo inglese è molto più evocativo.
3.
La Sindrome di Didone mi ha fatto ritornare la passione per il romance. L’ha adorato e sono tornata una nostalgica diciottenne (è ambientato durante il mio anno di diploma).
4.
Unico giallo della lista! La Christie non delude mai.
5.
Per finire ho apprezzato molto la graphic novel crosshover di tre famosi classici per ragazzi. Spero tanto che un giorno Weir decide di scriverne un seguito!
Quali sono state le vostre migliori letture del 2020?
Nym
Scritto da
Nymeria

Leggere è una necessità

12 commenti su “5 cose che: cinque libri migliori letti nel 2020

  1. Ciao Nym! Locke Lamora e Dieci piccoli indiani sono due titoli che amo molto ♥
    Ava Lavender avevo provato ad iniziarlo anni fa, ma non mi stava prendendo… credo non fosse il suo momento, riproverò sicuramente in futuro 🙂

  2. Mi hai messo una grande curiosità addosso riguardo a La sindrome di Didone.

    I migliori del 2020? Difficile, ma ci provo.

    Non in un ordine particolare:
    Mitsuru Adachi, Touch (serie manga completa)
    Racconti scapigliati (antologia)
    Lavie Tidhar, Central Station
    Isaac Asimov, Foundation (Fondazione)
    Marisha Pessl, Night film (Notte americana)

  3. Io amoooooo Mitsuru Adachi. Non leggo un manga da anni ma ero fissata con lui e la Takahashi. Da mia madre dovrei avere ancora i manga da qualche parte. 😍

  4. Ho letto solo Agatha di questi, però mi intrigano i primi due!!

    Le mie 5 letture più belle del 2020 sono queste:
    1. TUTTO CHIEDE SALVEZZA (Mencarelli)
    2. L'APPUNTAMENTO (pulixi)
    3. STORIA DI UN ABITO INGLESE E DI UNA MUCCA EBREA (suad amiry)
    4. IL TRENO DEI BAMBINI (viola ardone)
    5. IN UN MILIONE DI PICCOLI PEZZI (james frey).

    Buona domenica :))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.