blogger love project

Blogger Love Project: Vita al di fuori del Blog

 

Per chi se lo fosse perso il Blogger Love Project è un’iniziativa il cui scopo è quello di condividere il nostro amore per i blog e di scoprirne di nuovi. Con le giornate sempre più piene di impegni universitari e lavorativi, il tempo da dedicare ai nostri blog è sempre meno, così come il tempo per passare a fare un saluto ai nostri blog preferiti! L’obiettivo che ci prefiggiamo di raggiungere con il Blogger Love Project è quello di dedicare più tempo alla community dei blog. Come? Per tutta la durata dell’iniziativa vi proporremo delle tappe a tema a cui potrete partecipare anche voi con i vostri blog o semplicemente come lettori!

Noi blogger tendiamo ad essere delle creature riservate, accenniamo brevemente e raramente alla vita che conduciamo al di là dello schermo. Approfitteremo di questa tappa per conoscerci un pò meglio, per scoprire le altre passioni e obiettivi che governano la nostra vita oltre al blog.

Da quando ho aperto questo angolino libroso ne sono successe di cose!
Prima di aprire un blog non ero nuova al mondo delle recensioni, ma ero solita scriverle solo sul mio account goodreads. Ma sinceramente, non mi sembrava abbastanza, avevo bisogno di una tana tutta mia in cui poter parlare liberamente di libri, non solo scrivere recensioni, ed è da questa esigenza che nasce Down the Rabbit Hole.
Ma chi sono nel mondo tangibile? Il mio vero nome è Valentina, e se quando ho aperto Down the Rabbit Hole andavo ancora all’università adesso sono laureata e lavoro da diversi anni in un’azienda della mia città
Ho la fortuna di fare un lavoro che è anche una delle mie passioni, mi è sempre piaciuta la tecnologia e adesso do il mio contributo, anche se in piccolo, allo sviluppo di nuovi servizi informatici. 
Ma non sono solo una sviluppatrice software, mi piace molto anche pasticciare in cucina. Per lo più prediligo torte e biscotti ma non mi vengono malaccio nemmeno alcuni secondi piatti di verdure.
Sono una golosona e una pigrona. Due caratteristiche che non vanno molto d’accordo tra di loro ma al momento vado abbastanza d’accordo con il mio corpo. Forse sto vivendo di rendita per tutti gli allenamenti di canottaggio che ho fatto(?), unico sport che io abbia praticato a livello agonistico. Purtroppo l’ho dovuto abbandonare per alcuni problemi alla schiena che mi danno tuttora il tormento.
Sono anche un’eterna indecisa, ma quando prendo una decisione – dopo ore a rimuginarci su – non torno più indietro. Forse sono anche un pò testarda, ma questo lo dicono gli altri di me, io non ne sono tanto convinta. 😜
Tra mare e montagna preferisco il mare, penso che mi sentirei male se non riuscissi a vederlo ogni giorno. Abito in Sicilia e per quando passa avere i suoi difetti – quale luogo non ne ha? – credo che sia un posto meraviglioso, dove si respira aria di mare anche se alle volte si rischia di essere trascinati via dal vento per le forti sciroccate. 😂
Penso che posso fermarmi qui! Vi ho detto anche troppo dopo anni di anonimato. 🤣
Voi invece? Volete condividere qualche aspetto della vostra vita al di fuori del blog? 
Se anche voi avete partecipato a questa tappa del BLP fatemelo sapere nei commenti e passerò da voi a dare un’occhiata! 😉
Nym
Scritto da
Nymeria

Leggere è una necessità

6 commenti su “Blogger Love Project: Vita al di fuori del Blog

  1. Anche noi siamo amanti dei gatti, 4 su 5 godono già della compagnia di una o più palle di pelo e la quinta ci sta lavorando. Essendo amiche da tempo, qualsiasi passione una di noi abbia la condivide/impone alle altre(aaah la magia dell'amicizia😂). Quindi ci cucchiamo un po' di tutto dall'arte contemporanea ai film horror più o meno scadenti.

  2. Hai ragione: la Sicilia è una terra meravigliosa. Anch'io amo il mare, ma purtroppo non ho la fortuna di poterlo vedere tutti i giorni. Trovo la bellezza altrove, anche se il mare è proprio qualcosa che sento dentro. Ah, e sono golosa come te.
    p.s. Io sto ancora rimuginando sul post e forse mi deciderò in tarda serata: non è facile parlare di se stessi, ma devo dire che è stato bello leggere qualcosa della tua vita!

  3. Il canottaggio?1? Figoooo, io mi stanco anche solo a pensarlo, figurarsi farlo xD
    Golosità e pigroneria, eccomi! Però se c'è da fare qualcosa, in casa, a lavoro, gambe in spalla, perché prima si inizia, prima si finisce! Anche io sono testarda, d'altronde sono un Toro, quindi è proprio tipico di me 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.